Puoi sperimentare la ciclovia Alto Adige su due percorsi diversi. In uno si parte da Vipiteno e si arriva a Glorenza, nell'altro si fa l'inverso. Abbiamo riassunto qui nel dettaglio il percorso B della ciclovia Alto Adige da Glorenza a Vipiteno.

Route B


Ciclovia Alto Adige: Tappa B1: Glorenza - Merano
Quindi il lato B della ciclovia Alto Adige inizia a Glorenza. La tappa B1 da Glorenza a Merano è lunga 60 km e offre solo 10 m di dislivello in salita. Ma a causa della lunghezza la tappa non va sottovalutata, e ogni tanto il vento contrario può rendere il tour molto stancante.

Da vedere:
  • Glorenza, la più piccola città dell'Alto Adige
  • Lasa e Covelano e le cave di marmo
  • Naturno e l'antica chiesetta di San Procolo
  • Parcines con le sue cascate e il museo della macchina da scrivere
  • Merano, città termale con la passeggiata della Kurhaus, i portici, i giardini di Castel Trauttmansdorff e tanto altro.

Ciclovia Alto Adige: Tappa B2: Merano - Bolzano
La tappa B2, 70 km di lunghezza e un dislivello di 360 m, non percorre la classica ciclabile della Val d'Adige bensì passa per Cermes e Lana; da lì attraverso i frutteti di mele prosegue verso Nalles in direzione di Castel Firmiano. Qui la ciclovia Alto Adige fa una conveniente curva arrivando a Caldaro e il lago di Caldaro, proseguendo poi a Bolzano, meta della tappa.

Da vedere:
  • Cermes con il labirinto
  • L'MMM a Castel Firmiano
  • Il giro del lago di Caldaro
  • Bolzano: il centro storico, i quartieri nuovi, l'Ötzimuseum e tanto altro

Ciclovia Alto Adige: Tappa B3: Bolzano - Bressanone
La tappa B3 della ciclovia Alto Adige è lunga 43 km e va da Bolzano a Bressanone passando per Chiusa. E il dislivello? È di 600 m abbondanti, quindi abbastanza importante. Chi vuole accorciare la tratta può prendere il treno fino a Chiusa e da lì la ciclabile fino al centro storico di Bressanone.

Da vedere:
  • Chiusa, la piccola città degli artisti con i suoi stretti vicoli
  • Bressanone, la città vescovile con il centro storico

Ciclovia Alto Adige: Tappa B4: Bressanone - Brunico
Nella sua quarta tappa la ciclovia Alto Adige fa una puntatina anche in Val Pusteria e a Brunico. La tratta inizia a Bressanone e porta a Rio Pusteria attraverso l'altopiano delle mele di Naz-Sciaves e sulla ciclabile della Val Pusteria attraverso paesini rurali fino a Brunico, la città della Rienza. La tappa è lunga 43 km con un dislivello di 560 m.

Da vedere:
  • L'altopiano delle mele di Naz-Sciaves
  • Rio Pusteria e la vecchia chiusa di Rio Pusteria
  • San Lorenzo e il museo di Sebatum
  • Brunico, la bella città della Rienza con la Via Centrale

Ciclovia Alto Adige: Tappa B5: Brunico - Vipiteno

Ed ecco l'ultima tappa: da Brunico a Vipiteno, 58 km e 650 m di dislivello. Chi non vuole farsi mancare niente deve superare di nuovo la tratta da Brunico a Fortezza sulla ciclabile della Val Pusteria; la si può accorciare prendendo il treno fin lì e iniziare a pedalare solo da Fortezza.

Da vedere:
  • Il Forte di Fortezza
  • Vipiteno, la città dei Fugger, i suoi castelli e il centro storico
Per tornare al punto di partenza del percorso A della ciclovia Alto Adige si prende il treno.

L'itinerario da scaricare