Ride Fair, diamo prova di buona educazione!
Salutare cordialmente, appoggiare il piede sul pedale e magari aspettare un attimo: comportarsi in maniera rispettosa con le persone che incontriamo sul nostro percorso in realtà non è difficile. Ciononostante non manca mai qualche pecora nera che proprio non riesce a rispettare alcune regole base di comportamento.


Salutare invece che risultare villani
Un cordiale buongiorno, salve o ciao è già un ottimo punto di partenza per evitare conflitti con gli escursionisti.

Wanderer

Farsi spazio a vicenda
Secondo la nostra esperienza, di solito sono gli escursionisti a fare spazio a noi biker piuttosto che il contrario. È un gesto che indica buona disposizione e tolleranza.


A passo d'uomo e siamo tutti contenti
Il fatto che gli escursionisti ci facciano passare non ci autorizza a sfrecciargli accanto. Tutto il contrario! Chi ci fa passare ha diritto al suo spazio e di nuovo ai biker non costa nulla dare ogni tanto la precedenza agli escursionisti, invitandoli a passare per primi.

Kurve

E soprattutto...
... guide e albergatori sanno bene quando e dove si trovano la maggior parte degli escursionisti. Evitando questi orari si è sicuri di avere tutto lo spazio che si vuole!

... e se non bastasse
e qualcuno si dovesse arrabbiare, è importante mantenere sangue freddo e non farsi provocare. Nel dubbio meglio proseguire sulla propria strada che discutere; di solito è una buona strategia per non sprecare le energie (da entrambe le parti).

I rifiuti non vanno dimenticati!
... se cambi camera d'aria o se mangi uno Snickers per rinforzarti: Tutti i rifiuti vanno messo nello zaino e non dimenticati nell'ambiente!

Wegwerfen


Non dimenticare: chiudere le recinzioni!
Buona norma è anche trattare con rispetto le proprietà e non lasciare impronte sui terreni degli altri. Per questo è importante pedalare in maniera rispettosa e chiudere sempre anche le recinzioni che si sono aperte. I contadini ve ne saranno grati!

Gatter