E' semplicemente strabiliante! Chi trascorre le sue vacanze in bici per la prima volta nella zona delle Tre Cime nelle Dolomiti resta senza parole dalla maestosità del paesaggio montano. Il panorama da solo ripaga il viaggio per raggiungerla.

Hochpustertal

Ma veniamo al sodo: alla fine i biker vogliono pedalare sui sentieri ed i ciclisti su strada conquistare passi. Intorno a Sesto, San Candido, Dobbiaco, senza tralasciare Braies e Prato Piazza, troverai un'esplosione di percorsi. Roland Stauder, pioniere della MTB ed ex professionista di crosscountry, ha riconosciuto da tempo il valore del territorio e segnato i sentieri più belli dell'Alta Pusteria con ometti di pietra, facendo così nascere lo Stoneman-Trail.

Grazie all'enorme scelta di itinerari, è del tutto indifferente il fatto che le Tre Cime siano proibite per noi biker. Gli albergatori dei BikeHotels Tre Cime Dolomiti conoscono i migliori percorsi ed alcuni consigli segreti da far venire l'acquolina in bocca!

I motivi per scegliere la zona delle Tre Cime nelle Dolomiti:
  • Lo Stoneman-Trail di Roland Stauder
  • La leggendaria marathon Dolomiti Superbike
  • Passi dolomitici e itinerari classici per la bici da corsa
  • La pista ciclabile della val Pusteria fino a Lienz o Brunico per cicloturisti ed e-biker.