X
Richiesta
Quando?
-
Dove?
Cosa?
avanti
cerca e prenota Richiesta rapida
Alte Fleimstaler Bahntrasse

Percorso ciclabile Vecchia Ferrovia

Mountainbike, Bici ed E-Bike, Gravel

Descrizione generale

Questo tour in bicicletta percorre il tracciato della vecchia ferrovia della Val di Fiemme e attraversa riserve naturali incontaminate, come il biotopo di Castelfeder o il parco naturale più piccolo e più ricco di specie dell'Alto Adige, il Parco Naturale Monte Corno.

Partendo dal percorso ciclabile lungo l'Adige e attraversando splendidi frutteti e vigneti, si percorrono gli storici villaggi vinicoli di Ora, Pinzano e Montagna. Attraverso il piccolo villaggio di Fontanefredde raggiungiamo il Passo San Lugano. Lungo il percorso sperimentiamo i contrasti e la simbiosi tra alpino e mediterraneo.
La ferrovia della Val di Fiemme fu costruita negli anni di guerra 1916-1917 e servì come linea di rifornimento durante la Prima Guerra Mondiale. Andava da Ora a Predazzo. La sezione del percorso da Ora a St. Lugano è molto ben conservata e i ciclisti possono godere di viste uniche sull'intera regione della Bassa Atesina.

Particolarmente interessante in questo tour  è il legame con il vino. Mentre ad Ora, con il suo labirinto di vicoli, il Lagrein, vitigno autoctono dell'Alto Adige, trova condizioni particolarmente favorevoli, a Villa, nei pressi di Egna, passiamo davanti al pittoresco castello dei Baroni di Longo, che coltivano il vino da oltre 400 anni. Al Viadotto di Gleno, nel mezzo della zona di coltivazione del Pinot Nero conosciuta in tutta Italia, possiamo goderci il primo cinema del vino altoatesino. Grandi nomi come Pfitscher, Castelfeder, Girlan, Thaler ecc. hanno qui i loro vigneti. Possiamo anche osservare come i pionieri del vino altoatesino, come Franz Haas, si cimentino anche nei siti più alti (Aldino o Trodena).
 

Descrizione cammino

Descrizione dell’itinerario: il giro ha inizio alla stazione dei treni di Ora. Da lì, seguire la via stazione in direzione del centro del paese. Proseguire sul sentiero di San Pietro fino all'incrocio con la strada nazionale. Proseguire sulla pista ciclabile lungo la strada nazionale fino al sottopassaggio. Girare quindi a sinistra e seguire la pista ciclabile fino a Montagna. Questo sentiero è ben tenuto e conduce attraverso il biotopo di Castelfeder. Proseguire lungo la strada di Castelfeder in direzione di Pinzano. Qui si segue la strada di Pinzano fino a poco prima del villaggio di Montagna. Poi si prosegue a destra sul "Sentiero panoramico - Panoramaweg", si supera il viadotto di Glener, si attraversano le gallerie, si passa davanti al castello di Enn e alle fattorie di Doladizza fino a Fontanefredde e al Passo di San Lugano. Il ritorno avviene lungo lo stesso percorso.

Descrizione d'arrivo

Autostrada A22, uscita Egna/Ora, direzione Ora

Mezzi pubblici

Il punto di partenza dell’escursione o il punto di interesse, è comodamente raggiungibile con i mezzi pubblici. (Stazione dei treni a Ora)

Cartine tour e profilo altimetrico
La nostra promessa di qualità La qualità verificata dei BikeHotels Südtirol